Oh My Gold: facciamo 30!

ATTENZIONE!
A causa dell’attuale situazione sanitaria il Festival è stato rimandato dal 2 al 10 maggio 2020. Maggiori informazioni qui.

 

 

Ci siamo. Siamo pronti. Stiamo per tornare in città con tanta emozione, più di quella che proviamo ogni anno, perché quest’anno soffieremo ben 30 candeline… Oh My Gold: facciamo 30!

Milano sarà invasa da zebre dorate dal 21 al 29 marzo 2020, per la 30a edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – FESCAAAL: 9 giorni di proiezioni, incontri con gli autori, eventi speciali e di approfondimento ispirati alle culture dei tre continenti.

La Zebra prismatica, divenuta ormai simbolo del nostro Festival, si veste a festa per celebrare i 30 anni di attività e si riconferma come simbolo della società in continuo cambiamento che vi vogliamo raccontare.

 

Questa trentesima edizione sarà anche l’occasione per una riflessione sulla missione iniziale del Festival: promuovere la conoscenza delle cinematografie dei tre continenti per contribuire ad accrescere la diversità culturale dell’offerta cinematografica in Italia, come fattore di sviluppo e fonte di scambio interculturale, innovazione e creatività.

Una missione che anche quest’anno portiamo avanti con il 2° MiWorld Young Film Festival – MiWY, l’unico festival di cinema per le scuole in Italia interamente dedicato alla conoscenza delle cinematografie e delle culture di Africa, Asia e America Latina e all’educazione interculturale.

 

Dov’eravamo 30 Festival fa?

Ebbene sì, il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – FESCAAAL giunge alla sua edizione numero 30. Un traguardo importante, un punto di arrivo significativo, che per noi vuole essere anche un punto di partenza: per questo abbiamo scelto per questa edizione il claim MiWorld from A to Zebra.

Abbiamo deciso di sintetizzare così la nostra storia che ci ha visto nascere a Milano nel 1991, anno della prima edizione del Festival, a portare in città e in Italia la vivace scena artistica e culturale dei 3 continenti con un’attenzione particolare alle nuove generazioni, e arrivare dopo 30 anni qui, alla nostra Zebra, con la stessa passione e lo stesso senso di urgenza di raccontare il mondo da prospettive inedite e plurali, creative e innovative.

Così 30 anni fa, mentre abbracciavamo il nostro amico Idrissa Ouédraogo fresco di Grand Prix du Jury al Festival di Cannes con Tilaї, ci sentivamo galvanizzati dalla recente uscita in sala di Do The Right Thing del grande Spike Lee, non vedevamo l’ora di poter vedere in tv la serie The Fresh Prince of Bel Air, con un giovanissimo Will Smith che bucava gli schermi americani e festeggiavamo la liberazione di Nelson Mandela, eravamo in piena – pienissima – organizzazione del primo Festival del Cinema Africano. Guardavamo al mondo con profondo interesse, qualche preoccupazione ma tanto entusiasmo!

 

Sarà un piacere avervi ancora con noi!

Seguiteci sui social per rimanere sempre aggiornati.

FACEBOOK INSTAGRAM TWITTER

 

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito fa uso di cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'utilizzo.
Leggi l'informativa