INVIDEO per un giorno


Anteo Palazzo del Cinema
Piazza XXV aprile, 8, Milano

INVIDEO, il festival della rete Milano Film Network dedicato alla sperimentazione, torna in un’edizione ridotta anche per questo 2018.

Sarà un’edizione lampo ma molto ricca, quella che domenica 16 dicembre all’Anteo Palazzo del Cinema, racconterà le 3 anime di INVIDEO: la sperimentazione, il documentario e le video installazioni.

6 film da Russia, UK, Italia, Brasile, Portogallo e Francia, un incontro e una videoinstallazione a cura di Museo Migrante e Studio Azzurro, che sarà possibile vedere a partire dalle h.15 all’Anteo Palazzo del Cinema.

I film

h. 20
The Hymns of Muscovy di Dimitri Venkov, Russia, 2018, 14’24’’
Impressure di Guli Silberstein, Regno Unito, 2017, 4’35’’
Unnatural Instinct di Piero Fragola e Matteo Giampaglia, Italia, 2017, 3’10’’
Sem Título (5) di Luciano Scherer e Maíra Flores, Brasile-Portogallo, 2018, 5’05”
Medea di Leonardo Carrano e Alain Parroni, Italia, 2017, 3’23”
h. 21
Femmes du Chaos Vénézuélien di Margarita Cadenas, Francia, 2017, 84’
Dopo il film la regista incontrerà Valentina Di Prisco e Alessandra Montesanto dell’Associazione
per i Diritti Umani.

A partire dalle 15 nell’atrio sarà possibile vedere la videoinstallazione BAMBINI MIGRANTI, di
MuMi (Museo Migrante) e Studio Azzurro

La videoinstallazione

BAMBINI MIGRANTI, cinque storie è una videoinstallazione a cura di Studio Azzurro e Museo Migrante dedicata al racconto dei viaggi e delle esperienze migratorie di 5 bambini Akhmed, Aziz, Esrom, Jon, Saher e ad alcuni dei reperti del naufragio di Lampedusa del 3 ottobre.

L’ingresso alle proiezioni e a tutte le iniziative di INVIDEO per un giorno è gratuito.

Maggiori dettagli qui.

Mappa non disponibile

Film e articoli collegati

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito fa uso di cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'utilizzo.
Leggi l'informativa